A seguito di un attacco informatico subito dalla piattaforma Axios il registro elettronico oggi, 7 aprile,  non è disponibile. L'azienda comunica che i tecnici stanno lavorando per risolvere il problema e che contano di rendere disponibili i servizi entro la mattinata di domani. Nel frattempo  si invitano i docenti a registrare su carta le assenze e i ritardi degli alunni.