Una donna uccisa ogni tre giorni in Italia nei primi 10 mesi del 2020. Nella quasi totalità dei casi, si tratta di violenza nell’ambito famigliare/relazionale.Questi numeri fotografano un fenomeno sistemico, che non si può derubricare a singoli fatti isolati ed emergenziali.fiocco rosso

La scuola, come luogo di un sapere libero e critico, ha un ruolo cruciale nell’innescare un cambiamento vero e profondo dei paradigmi di una cultura che ancora troppo spesso genera, giustifica e perpetra la violenza di genere, sia essa diretta contro le donne o contro forme di sessualità non allineata.Costruiamo tutte/i insieme saperi e buone pratiche, a partire dal linguaggio fino ai comportamenti, per contrastare la violenza. http://video.repubblica.it/politica/giornata-contro-la-violenza-sulle-donne-l-indagine-sugli-stereotipi-di-genere-di-save-the-children/371688/372293