Stampa

L’alternanza scuola lavoro è “un elemento strutturale dell’offerta formativa". È un’innovazione che punta ad aprire le porte delle scuole alle esperienze e alle competenze che si formano fuori dall’aula, unendo sapere e saper fare.

Guida operativa per la scuola

Adempimenti e Finalità

Una nuova modalità di collegamento della scuola con il lavoro

L'alternanza scuola-lavoro consiste nella realizzazione di percorsi progettati, attuati, verificati e valutati, sotto la responsabilità dell'istituzione scolastica o formativa, sulla base di appositeConvenzionicon le imprese, o con le rispettive associazioni di rappresentanza, o con le camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, o con gli enti pubblici e privati, ivi inclusi quelli del terzo settore, disponibili ad accogliere gli studenti per periodi di apprendimento in situazione lavorativa, che non costituiscono rapporto individuale di lavoro art.4 D.Lgs. 15 aprile 2005, n. 77

Finalità: apprendi nei luoghi di lavoro, acquisisci nuove competenze, orientati con stage e tirocini, realizza i percorsi in alternanza

L'alternanza scuola lavoro è un percorso formativo che potenzia l'autonomia scolastica; qualifica l'offerta formativa; esalta la flessibilità; risponde ai bisogni diversi degli alunni; agisce per la forte valenza orientativa, come mezzo di contrasto alla dispersione scolastica, sviluppa competenze trasversali (soft skills) spendibili nel mercato del lavoro (saper lavorare in gruppo; avere spirito d’iniziativa - autoimprenditorialità; saper rispettare regole e tempi di consegna; capacità comunicative; saper gestire le informazioni e le risorse; saper risolvere i problemi)

Novità per gli studenti

La L. 107/2015 (art. 1, cc. 33-43) prevede 200 ore obbligatorie di alternanza scuola lavoro nei licei da ripartire negli ultimi tre anni e da inserire nel Piano Triennale dell’offerta formativa. I percorsi di alternanza scuola lavoro sono soggetti a valutazione relativa alle competenze acquisite che confluirà in un “portfolio dello studente” da consegnare alla Commissione per gli Esami di Stato; costituisce credito formativo ed incide sul voto di comportamento.

Adempimenti degli studenti prima di intraprendere i percorsi di alternanza:

Gruppo di lavoro Prof.:  M.Chiara Balduini, Daniela Leuzzi, Adele Salvati.

Viaggi Alternanza Scuola Lavoro 2018/19

Classe Numero alunni Data Meta Accompagnatori Riserva Richieste particolari
4A + 4G 50+3 25 febbraio 2 marzo ASL VALENCIA LUPATTELLI- GIGANTI LOPALCO LANNI 70 ORE CERTIFICATE ASL
4H + 4I 43+3 25 febbraio 2 marzo ASL VALENCIA PARIGI- SILVESTRI MOSCATO GHISALBERTI 70 ORE CERTIFICATE ASL
4F + 4L 44 +3 25 febbraio 2 marzo ASL VALENCIA CITO- CIASULLO SALVATI SALVATI 70 ORE CERTIFICATE ASL
3A + 3G 51+3 25-30 MARZO ASL TORINO AVELLINO- GIGANTI DE CESARE CAMOZZI 70/85 ORE CERTIFICATE ASL
3E + 3F 47+3 25-30 MARZO ASL EMILIA ROMAGNA NERI- DODARO SALVATI ZECCA DELL’ORSO 70/85 ORE CERTIFICATE ASL
4D + 4M 43+ 2 25-30 MARZO ASL VALENCIA MINIAGIO- PETRALLA LEUZZI LEUZZI 70 ORE CERTIFICATE ASL
tot 12 classi          

Referente Commissione Viaggi: prof.ssa Giganti

Proseguendo nella navigazione del sito si presta il consenso all'uso dei cookie. Per informazioni sui cookie utilizzati e sulle modalità di accesso alle opzioni di attivazione/disattivazione si legga l'informativa: Cookies Policy