Stampa

Accesso al laboratorio

  • L’accesso delle classi al laboratorio è regolato dall’orario predisposto ad inizio anno dagli insegnanti della disciplina.
  • Qualora si intendano svolgere attività didattiche al di fuori dell’orario stabilito per la propria classe, nelle ore in cui il laboratorio è libero, ci si
  • dovrà prenotare sull’apposita scheda presente in laboratorio almeno un giorno prima, per evitare sovrapposizioni. Si dovrà, nel contempo,
  • informare il personale tecnico.
  • Il docente che svolge la propria attività didattica in laboratorio deve segnalare la propria presenza firmando il registro di laboratorio sul quale indicherà data, ora, classe ed, eventualmente, i problemi riscontrati.

Uso delle attrezzature

  • Il docente, nel momento di utilizzo del laboratorio, è responsabile dell’integrità delle attrezzature di cui dispone e del loro uso corretto.
  • Il docente deve segnalare eventuali guasti o problemi di funzionamento delle attrezzature al personale tecnico e al sub – consegnatario del laboratorio.
  • E’ inoltre vietato prelevare dal laboratorio le attrezzature in esso contenute senza un valido motivo ed una specifica autorizzazione del sub-consegnatario.
  • E’ vietato installare nuovi programmi sul PC di laboratorio senza informare il sub-consegnatario ed il personale tecnico.
  • Il PC di laboratorio verrà utilizzato per gestire le esperienze on line e per l’installazione di CD interattivi. E’ quindi vietato alterare le impostazioni predefinite e importare dati da dischetti.
  • Per quanto riguarda le videocassette, le si può prelevare dal laboratorio per visionarle in classe. Il tecnico che ne dispone firmerà l’apposito foglio annotando la data e provvederà alla restituzione.

Norme di sicurezza

  • E’ obbligatorio avere sempre nel laboratorio di fisica un armadietto del pronto soccorso ed è consigliato tenere ben in evidenza il poster sulla sicurezza.
  • È vietato mangiare o bere in laboratorio.
  • Gli studenti possono stare in laboratorio solo in presenza di un docente 
  • Durante l’intervallo è obbligatorio uscire dal laboratorio (non prima di aver spento il gas e sospeso tutte le operazioni in corso) e non rientrarvi per nessun motivo prima dell’inizio dell’ora successiva.
  • Ogni studente è personalmente responsabile della propria postazione di lavoro e del materiale assegnatogli; tutti gli studenti sono collegialmente responsabili del materiale di uso comune e delle attrezzature del laboratorio
  • È necessario mantenere sempre un comportamento disciplinato per evitare incidenti che possano causare danni a persone o cose; si lavora generalmente a piccoli gruppi, e gli studenti sono tenuti a restare al proprio posto; non bisogna aprire armadi o spostare oggetti senza autorizzazione.
  • Ogni malfunzionamento va immediatamente segnalato al personale tecnico.
  • Ogni infortunio, anche banale (ad es. un piccolo taglio) va sempre immediatamente segnalato all’insegnante.. E’ necessario porre particolare attenzione nell’utilizzo della vetreria. In caso di rotture avvertire immediatamente l’insegnante o il personale tecnico che provvederà rapidamente all’eliminazione in sicurezza dei cocci.
  • E’ necessario in caso di accertata allergia o sensibilità verso certe sostanze o in presenza di asma o simili patologie avvertire l’insegnante prima di entrare in laboratorio.
  • È vietato toccare materiali e/o strumenti che si trovino già predisposti sui banchi, fino a che non si è autorizzati a farlo; questi devono essere maneggiati con cura in modo da non danneggiare gli stessi o le persone
  • Nell'esecuzione degli esperimenti è necessario seguire scrupolosamente le istruzioni dell'insegnante e non procedere mai ad alcuna operazione non contemplata.
  • E’ vietato eseguire esperimenti non autorizzati dall'insegnante.
  • Prima di utilizzare uno strumento di misura elettrico verificare i suoi limiti di tolleranza e rispettarli scrupolosamente. Gli strumenti tecnici non devono restare a lungo sotto tensione pertanto la corrente deve essere tolta all'aula al termine di ogni lezione, ed anche i rubinetti dell'acqua e del gas devono essere chiusi al termine dell'uso.
  • Non toccare mai con le mani bagnate le apparecchiature elettriche.
  • E' fatto divieto agli studenti di servirsi di qualsiasi strumento, materiale, sostanza presente in laboratorio senza l'autorizzazione del docente presente.
  • In caso di problemi, dubbi, incidenti anche lievi, consultare l'insegnante o l'assistente tecnico.
  • Il proprio piano di lavoro deve essere mantenuto sempre pulito e ordinato.
  • Al termine delle lezioni ogni studente deve lasciare ogni cosa al suo posto.
  • Gli sgabelli devono essere riposti sotto il banco se non utilizzati anche per un breve tempo e non devono assolutamente essere lasciati nelle zone di passaggio. Analogamente, cartelle e giacche vanno depositati fuori dal laboratorio o in un luogo indicato dall’insegnante.
  • Gli impianti, in particolare quelli del gas ed elettrico, vanno impiegati con cautela e seguendo le istruzioni dell’insegnante; alla fine dell’utilizzo va sempre chiuso il rubinetto del gas del banco. E’ assolutamente vietata qualsiasi operazione non preventivamente approvata dall’insegnante. 

Il docente responsabile: Prof.ssa Graziadei

Proseguendo nella navigazione del sito si presta il consenso all'uso dei cookie. Per informazioni sui cookie utilizzati e sulle modalità di accesso alle opzioni di attivazione/disattivazione si legga l'informativa: Cookies Policy